Contaminazione crociata delle protesi durante la lucidatura

La lucidatura delle protesi dentali puo’ causare un pericoloso ciclo di contaminazione che può coinvolgere odontotecnico,odontoiatra,assistente e paziente. Sono stati svolti alcuni studi dall’università di San Paolo di Brasile ed hanno dimostrato l’elevato grado di contaminazione microbica nel laboratorio odontotecnico.  In conclusione si puo’ dire che la procedura di lucidatura in laboratorio è un processo ad alto rischio infettivo,bisogna quindi fare molta attenzione ed usare alcune precauzioni, una delle quali puo’ essere ad esempio usare liquidi disinfettanti per bagnare le polveri abrasive. Vi allego l’articolo originale.

leggi l’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.