Protesi Mobile in Fibra di Carbonio

Ritorno sul discorso fatto qualche mese fa riguardante la fibra di carbonio applicata all’odontotecnica.

Questo materiale ha a mio avviso,notevoli potenzialità,puo’ effettivamente sostituire in tutto e per tutto il metallo.Sappiamo bene le interazioni che i metalli hanno a contatto coi tessuti quindi se si puo’ evitarne l’uso,meglio!

Una fornitissima bibliografia è disponibile a confermarne le caratteristiche fisico-meccaniche e la non citotossicità.D’altronde è da molto tempo che in odontoiatria si usa la fibra di carbonio per i perni endodontici.

Io personalmente nel mio laboratorio sto cominciando ad esplorarne il potenziale.Credo sia un materiale perfetto per fare i rinforzi delle overdenture sostituendo le microreti metalliche bypassando il laboratorio di scheletrati.Allego qualche foto di una protesi mobile parziale inferiore fatta con questa tecnica.

DSC_00962

DSC_00972

DSC_00981

DSC_00991

DSC_01001

DSC_01011

DSC_01021

4 pensieri su “Protesi Mobile in Fibra di Carbonio

  1. CIAO ANDREA
    MI CHIAMO VALERIO HO VISTO IL TUO LAVORO E TI FACCIO I COMPLIMENTI.ANCHE IO USO LA FIBRA DI CARBONIO,SOLO CHE SONO IN MESSICO,QUA SON PIONERE E STO FACENDO DEI LAVORI , MI PIACEREBBE AVERE TUOI SUGGERIMENTI PERCHE APPUNTO STO FACENDO ESATTEMANETE UNO SCHELETRATO INFERIORE,E IL DUBBIO CHE HO DA UN SACCO DI TEMPO E’ PROPIO QUELLO, LA BARRA LINGUALE LA RIVESTI O MENO DI ACRILICO. SPERO POTER STAARE IN COMUNICACIONE CON TE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.